Broker trading affidabili e sicuri

Quando si investe attraverso i servizi di un broker, diventa fondamentale cercare di assicurarsi che l’operatore al quale stiamo affidando il destino dei nostri risparmi sia sufficientemente affidabile e sicuro da non riservarci sgradite sorprese. Ma in che modo è possibile riconoscere un buon broker trading da un broker dal quale stare… alla larga? Cerchiamo di saperne un po’ di più, illustrandoti le 5 mosse per poter trovare i migliori broker che rispondo alla caratteristica di affidabilità e sicurezza.

BROKER TRADING PIU' POPOLARI: REGOLAMENTATI E ITALIANI

Deposito minimo: 10€

Demo: Conto demo IQ Option

Piattaforme trading IQ Option
Vantaggi: Tornei trading

Opinioni su IQ Option

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO
Deposito minimo: 100€

Demo: Conto demo Plus500

Piattaforme trading Plus500
Vantaggi: Zero commissioni

Opinioni su Plus500

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO
Deposito minimo: 200€

Demo: Conto demo eToro

Piattaforme trading eToro
Vantaggi: eToro social trading

Opinioni su eToro

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO

È regolamentato?

Il primo passo è, naturalmente, fare in modo di verificare se il proprio broker sia o meno regolamentato dalle principali authority internazionali che sovraintendono il funzionamento dei mercati finanziari, e rilasciano le licenze agli intermediari che in essi vogliono operare.

broker affidabili

Broker affidabili e sicuri

Se infatti un broker è autorizzato dalle authority di riferimento, significa che avrà rispettato i requisiti minimi di sicurezza e di tutela per la propria clientela, come ad esempio la separazione dei fondi propri da quelli dei clienti, e il deposito di questi ultimi in conti correnti di banche di notorietà e solvibilità internazionale.

In tal senso, tieni conto che per poter operare sui mercati europei è sufficiente ottenere l’autorizzazione da parte di una delle authority competenti per territorio, che poi invierà la comunicazione del rilascio della licenza alle altre authority europee, al fine di garantire il riconoscimento ad operare anche altrove, come in Italia. Per questo motivo, moltissimi broker hanno regolamentazione CySEC: la CySEC è l’ente di regolamentazione dei mercati finanziari di Cipro, e attraverso esso gli operatori possono ottenere un congruo accesso a tutti i mercati, compreso quello italiano. In Italia l’ente che rilascia la licenza è la Consob, nel Regno Unito è la FCA.

È conosciuto?

Anche l’essere favorevolmente conosciuto sui mercati finanziari rappresenta un cenno di merito per il broker. Per quanto intuibile, un operatore che è presente sui mercati finanziari da diverso tempo, e che magari ha stretto accordi con altri operatori, è sponsor di squadre di calcio ed ha pertanto una buona gamma di diverse relazioni non solamente legate al mondo della finanza, potrebbe rappresentare una scelta privilegiata rispetto al resto della platea degli operatori finanziari.

Broker sicuri e affidabili

Scegliere broker conosciuti

Naturalmente quanto sopra non è requisito unico e sufficiente per poter individuare la bontà di un broker, ma unitamente al resto degli elementi che oggi abbiamo avuto modo di individuare, rappresenta certamente un plus da non sottovalutare…

È presente sul mercato?

Un’altra caratteristica tipica di un buon broker è legata alla sua presenza “fisica” sui mercati nazionali. Anche in questo caso, non si tratta certamente di un elemento sufficiente per poter qualificare un ottimo operatore, ma è chiaro che un broker che ha investito nel nostro Paese per essere presente con un desk di consulenti o ancora meglio con una sede secondaria o un ufficio di rappresentanza, può fornire maggiori rassicurazioni sulla sua stabile permanenza operativa.

Ha buone recensioni?

Riconoscimenti broker

Recensioni e opinioni sui broker

Anche se molte delle recensioni che sul web puoi trovare su un determinato broker sono “orientate” da motivi di fidelizzazione e di affiliazione, farsi un’idea leggendo opinioni e commenti su di esso non fa poi tanto male. Intuibilmente, non fermarti a questo! Una volta che hai letto diverse recensioni (favorevoli e/o critiche), abbi cura di toccare con mano la sua offerta aprendo un conto dimostrativo ed effettuando qualche sperimentazione virtuale con esso. Noi ti consigliamo di farlo con IQ Option, Plus500 e eToro!

Ha ottenuto riconoscimenti?

Quando un broker ottiene un riconoscimento internazionale, la prima cosa che fa è quella di esporlo sulla propria home page. E non si tratta solamente di “vanità” pura e semplice, quanto di un buon modo per poter presentare agli occhi dei trader un biglietto da visita di grande sostanza: aver ottenuto uno specifico riconoscimento significa infatti essere stati attentamente valutati dall’ente che lo ha attribuito (magari, un’associazione, un quotidiano, ecc.) e dunque poter ben vantare implicitamente il possesso di requisiti di specifico merito.

Di seguito la tabella dei migliori brokers di trading online affinchè tu possa effettuare investimenti in tutta sicurezza.

BROKER TRADING PIU' POPOLARI: REGOLAMENTATI E ITALIANI

Deposito minimo: 10€

Demo: Conto demo IQ Option

Piattaforme trading IQ Option
Vantaggi: Tornei trading

Opinioni su IQ Option

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO
Deposito minimo: 100€

Demo: Conto demo Plus500

Piattaforme trading Plus500
Vantaggi: Zero commissioni

Opinioni su Plus500

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO
Deposito minimo: 200€

Demo: Conto demo eToro

Piattaforme trading eToro
Vantaggi: eToro social trading

Opinioni su eToro

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2016/2018 Powered By Brokertrading.net - Guida completa ai broker di trading online.