Broker trading piattaforme

Disporre di una buona piattaforma di trading online è quel che ci vuole per poter condurre con mano ferma la propria strategia nel mercato finanziario. Ma cosa si intende per “buona” piattaforma di trading? E quali sono le migliori piattaforme di trading che oggi potete riscontrare sui principali broker online? Cerchiamo di vederci un po’ più chiaro, e supportarti nell’individuazione del software di trading che può maggiormente soddisfare le tue esigenze di investimento finanziario!

La migliori piattaforme di trading online

piattaforme trading

Migliori piattaforme di trading online

Il panorama dei broker online oggi facilmente accessibili sul mercato italiano è sufficientemente lungo e diversificato da mettere a dura prova le capacità di orientamento di qualsiasi trader, e perfino dei più esperti. D’altronde, non è certo facile destreggiarsi tra piattaforme scaricabili, piattaforme web based, piattaforme di mobile trading, software realizzati dagli stessi broker e software personalizzati su piattaforme di riferimento “standard”. Insomma, non certo la situazione più snella e agevole per tutti coloro i quali desiderano poter trovare, celermente, la piattaforma di trading dei propri sogni!

Ad ogni modo, guai a scoraggiarsi: anzi, il fatto che il mercato sia così ricco di piattaforme di trading sta a significare che con un po’ di sforzo di ricerca anche tu riuscirai certamente a trovare quella che fa per te. A proposito, ma quali sono i punti di attenzione che dovresti riporre nella scelta della piattaforma di trading “migliore”?

5 cose da valutare quando scegli la piattaforma di trading online

Di seguito abbiamo cercato di riassumere 5 cose che ti consigliamo di valutare quando scegli una nuova piattaforma di trading online:

  1. Lingua: a meno che tu non sia un profondo conoscitore delle lingue straniere (e dell’inglese in particolare), è fondamentale che la lingua con la quale è localizzata la piattaforma di trading sia quella di tuo riferimento. Purtroppo non sempre è così: non è certo la prima volta che sperimentiamo piattaforme con comandi tradotti male dall’inglese… accertati pertanto della sua bontà aprendo un conto demo.
  2. Intuitività: la piattaforma di trading deve essere intuitiva e facile da utilizzare. Il che, peraltro, non significa che debba essere “semplice” e priva di caratteristiche avanzate. È invece necessario che sia ordinata e chiara, e che – soprattutto – possa orientarti in essa con rapidità, al fine di non perdere nemmeno un’occasione di trading!
  3. Personalizzazione: un altro elemento sul quale ti consigliamo di soffermarti è legato alla sua personalizzazione. Considerato che non esiste una piattaforma di trading che possa andar bene per tutti i trader, la soluzione a tutti i “mali” è spesso rappresentata dalla possibilità di rendere versatile e flessibile la piattaforma, andando a gestirla in modo proattivo (ad esempio, includendo o escludendo sezioni, grafici, e così via).
  4. Analisi: ulteriore condizione indispensabile è rappresentata dalla possibilità di integrare la tua piattaforma di trading con strumenti di analisi tecnica e di analisi fondamentale che ti permettano di interpretare al meglio quel che sta accadendo nel mercato e, ulteriormente, aiutarti a costruire una migliore strategia operativa. Gli strumenti devono essere facilmente accessibili e graficamente integrati.
  5. Sicura: il concetto di sicurezza è alla base di qualsiasi operatività sul trading online. Bada pertanto bene che la piattaforma sia tecnologicamente sicura e innovativa. Non è certo un caso che molti broker forniscono ampio risalto ai premi ricevuti per la bontà dei propri software!

Piattaforme trading online Plus500

Ora che abbiamo brevemente delineato alcune delle caratteristiche che non devono mai mancare nella tua piattaforma di trading, esaminiamo le specificità di alcune delle principali proposte sul mercato cominciando da quella di Plus500, uno dei massimi leader presenti in Italia.

Plus500 propone alla propria utenza una principale piattaforma, la Windows Trader, scaricabile sul proprio pc (eventualmente disponibile nella nuova versione Windows 10). In alternativa, è possibile utilizzare la Web Trader, la versione web based accessibile non solamente da sistemi operativi Microsoft, quanto anche con il Mac, con Linux o con dispositivi di navigazione mobile. Questi ultimi, comunque, potranno trovare le più ampie soddisfazioni scaricando le apposite app per iPhone, Android e Windows Phone.

Piattaforme broker trading

Plus500, uno dei migliori broker in circolazione

In ogni caso, i nostri test hanno dato esito ampiamente positivo per la qualità di tutte le versioni oggi disponibili. Oltre alla solidità riscontrata sulla piattaforma principale, che possiede tutte le caratteristiche di merito che sopra abbiamo indicato come “indispensabili”, oltre a numerosi altri benefici che ti consigliamo di sperimentare con il conto demo, compiamo un principale cenno di merito alla validità delle app che Plus500 ha predisposto per ogni dispositivo di navigazione mobile (e perfino per l’Apple Watch!): da tablet e smartphone è molto semplice tenere sotto controllo le proprie posizioni, e porre in essere nuove operazioni di investimento.

Buona anche l’integrazione con gli strumenti di analisi tecnica e fondamentale, e la possibilità di poter personalizzare i trade con tutte le principali clausole gestionali.

Apri un conto di trading Plus500!

Per approfondire l’argomento visita: Piattaforme trading Plus500

Piattaforme trading online IQ Option

Passiamo ora a occuparci delle principali piattaforme di trading online di IqOption, un altro dei “big” del trading online per quanto concerne gli investimenti in opzioni binarie. Così come abbiamo già avuto modo di testare per Plus500, anche IqOption propone diverse versioni della propria piattaforma, declinandola nella versione per Windows, Mac, Ubuntu (in beta) e software per il mobile trading (Android, iOS).

iqoption

Scarica la piattaforma di trading di IQ Option

In ogni caso, anche le piattaforme disponibili su IqOption ci hanno particolarmente convinto: fin dalle prime ore di utilizzo siamo stati “accolti” dall’impressione di grande professionalità e di completezza, ed è stato davvero molto semplice aprire nuove posizioni e seguirne l’evoluzione sul mercato. Forse meno approfondita di quella di Plus500, è tuttavia una scelta di sicura soddisfazione per chi vuole disporre di un software pratico e intuitivo con il quale accompagnare la propria strategia sui mercati finanziari.

Apri un conto di trading Iq Option!

Per approfondire l’argomento visita: Piattaforme trading IQ Option

Piattaforme trading online eToro

Concludiamo infine con uno sguardo alle piattaforme di trading di eToro, uno dei leader nel mercato italiano degli investimenti finanziari online e, probabilmente, il più noto precursore del social trading. Ed è proprio partendo da questo ultimo spunto che abbiamo da tempo avuto piacere di sperimentare l’eToro OpenBook, la piattaforma di trading “principale” di eToro, gradevolmente integrata con la community del broker, grazie alla quale poter effettuare del social trading in completa sicurezza e serenità.

eToro

eToro, social trading e tanto altro!

In alternativa alla OpenBook (che riteniamo essere il punto di riferimento per i servizi di eToro, e che ti consigliamo di utilizzare in alternativa a quanto andremo a riportare tra breve), ti consigliamo di sperimentare anche la versione Web Trader, destinata a chi non vuole o non può installare la piattaforma sul proprio pc, ma non desidera rinunciare alla piena operatività conferita dalla piattaforma di trading principale, e le app per il mobile trading, disponibili su Google Play e iOS Appe Store.

Apri un conto di trading eToro!

Per approfondire l’argomento visita: Piattaforma trading eToro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2016/2018 Powered By Brokertrading.net - Guida completa ai broker di trading online.