Broker trading CySEC

Nei nostri approfondimenti sui migliori broker di trading in circolazione, ci siamo soffermati a lungo nel parlare di quanto sia importante verificare che l’operatore al quale affidiamo le nostre “fortune” sia regolamentato e autorizzato da un ente di vigilanza che possa accertare il possesso, da parte del broker di trading online, di tutti i requisiti più utili per poterci garantire una idonea sicurezza e tutela durante lo svolgimento delle attività di investimento. Ma che cosa è la CYSEC? E in che modo si può verificare se il broker che stiamo valutando sia o meno autorizzato dalla CYSEC?

Che cosa è la CYSEC

La Cyprus Securities and Exchange Commission, più comunemente chiamata CYSEC, è l’authority di vigilanza di Cipro. Parte integrante del recinto applicato in seguito alla direttiva europea MiFID, la CYSEC ha la possibilità di rilasciare alle società registrate a Cipro l’accesso ai mercati finanziaria di tutti i Paesi europei. Ne consegue che moltissime società offshore ad oggi si registrano a Cipro, per poter poi trarre beneficio dal proprio regime di regolamentazione.

cysec

Cos’è la CySEC

Alla luce di quanto sopra, puoi facilmente notare quanto sia elevato il numero di broker specializzati nel trading online che sono riusciti a ottenere l’accredito ad operare da parte della CYSEC. La motivazione, in vero, non è priva di critiche: molti operatori ritengono infatti che farsi accreditare dalla CYSEC sia molto più semplice che ottenere la stessa autorizzazione – ad esempio –in altri mercati europei. Dunque, la CYSEC è spesso vista come uno strumento più facile per poter ottenere una licenza, senza dover rispettare i criteri più stringenti che sono invece previsti da altre authority europee, riuscendo così ad ottenere una strada privilegiata per poter operare in tutta Europa sotto la direttiva MiFID.

In altre parole ancora, l’ingresso di Cipro nell’Unione Europea, nel 2004, ha dato una corposa variazione al panorama della regolamentazione finanziaria fino ad allora vigente. Prima del 2004 Cipro era considerato una sorta di paradiso fiscale, ma non certo una porta di ingresso agevolato nel mercato unico: con l’ingresso di Cipro nell’UE, invece, il Paese è divenuto un ponte privilegiato per tutte quelle società che desideravano ottenere una autorizzazione per poter operare in tutto lo spazio economico europeo.

Un’altra tappa di grande importanza nello sviluppo della CYSEC e dell’intero panorama dei servizi finanziari europei è stato poi il cambiamento della politica CYSEC sulle opzioni binarie: nel 2012 la CYSEC è stata la prima autorità a qualificare le opzioni binarie come strumenti finanziari, con la conseguenza che tutti gli operatori che offrivano questo genere di strumenti sul web, hanno iniziato a richiedere l’autorizzazione alla CYSEC per poter continuare nelle loro proposte. Di seguito ti proponiamo la lista dei migliori brokers trading muniti di licenza CYSEC:

BROKER TRADING PIU' POPOLARI: REGOLAMENTATI E ITALIANI

Deposito minimo: 10€

Demo: Conto demo IQ Option

Piattaforme trading IQ Option
Vantaggi: Tornei trading

Opinioni su IQ Option

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO
Deposito minimo: 100€

Demo: Conto demo Plus500

Piattaforme trading Plus500
Vantaggi: Zero commissioni

Opinioni su Plus500

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO
Deposito minimo: 200€

Demo: Conto demo eToro

Piattaforme trading eToro
Vantaggi: eToro social trading

Opinioni su eToro

Giudizio:115
RECENSIONE
APRI UN CONTO

Cosa fa la CYSEC?

La CYSEC, tra i principali compiti, ha quello di supervisionare e di controllare le operazioni che avvengono alla Borsa di Cipro, e le transazioni che avvengono all’interno, i rapporti e i comportamenti delle società quotate, dei brokers e delle società di intermediazione.

CySEC

Cosa fa la CySEC

Ha altresì il compito di supervisionare e di controllare le società di servizi di investimento registrate, i fondi di investimento comuni, i consulenti finanziari e le società di gestione di fondi d’investimento. Può inoltre rilasciare licenze a società di investimento, oltre che consulenti finanziari, brokers e società di intermediazione e può imporre delle sanzioni amministrative e delle penalità disciplinari ai brokers, alle società di intermediazione, ai consulenti finanziari, e a qualsiasi altra persona giuridica e non, che dovrebbero rispettare le previsioni di legge sui mercati finanziari.

In altri termini, la CYSEC agisce come in Italia agisce la Consob, nel Regno Unito la FCA e, così, tutte le authority di regolamentazione dei mercati finanziari in Europa. I criteri di ammissione e di disciplina sono un po’ diversi, ma le linee ispiratrici sono molto similari.

Come rendersi conto se un broker è regolamentato CYSEC?

Da quanto sopra dovrebbe essere piuttosto chiaro che nella scelta di un broker di riferimento, è fondamentale assicurarsi che questo sia autorizzato ad operare sui mercati finanziari dalla CYSEC o da altro ente di riferimento (come abbiamo già ripetuto, in Italia è la Consob). Ma come rendersi conto se un broker è effettivamente regolamentato dalla CYSEC?

La prima cosa che devi fare è accedere al sito internet cysec.gov.cy. Ti troverai dinanzi alla seguente schermata:

cysec sito

Il sito internet di CySEC

Clicca quindi su “Regulated entities” e, quindi, su “Investment firms” e, ancora, “List of approved domains“: non si tratta del vero e proprio registro con le società di investimento abilitate ad operare ma, visto e considerato che uno dei principali rischi che i trader possono incontrare è quello di “scambiare” un sito internet di un broker non regolamentato con un sito internet di un broker regolamentato, in questa lista avrai l’opportunità di scorrere quali sono le società che hanno ottenuto l’autorizzazione ad operare e, di fianco, il dominio del loro sito internet. Confrontandolo con quello in cui ti sei imbattuto, riuscirai a comprendere se si tratti o meno di un broker regolamentato o no.

Ad ogni modo, scorrendo la lista troverai  tutti i broker regolamentati alla CYSEC, con tanti dettagli utili. Scorrila ad esempio fino alla lettera “e”, e troverete eToro Limited, titolare del brand eToro. Cliccando sopra la denominazione sociale, avrai accesso a una utile scheda di dettaglio che ti riassumerà sede, licenza, recapiti, domini approvati, servizi che è abilitato ad offrire, e così via.

Facile e utile, no?

Per quanto ovvio, ti ricordiamo infine che tutti i nostri broker preferiti sono regolarmente autorizzati dagli enti di regolamentazione dei mercati. Ti consigliamo pertanto di aprire un conto di trading solo in uno di essi, come eToro, che abbiamo già accennato poche righe fa, poi Plus500 e IQ Option, tutti broker dagli elevati standard di qualità e non a caso corrispondono alle principali scelte degli operatori di trading online italiani ed europei.

4 Comments

  1. 1

    GIOVANNI

    PERCHè DITE CHE LA CYSEC SIA COSI IMPORTANTE E COSA FANNO I BROKERS NON CYSEC ESATTAMENTE ?

    Reply
    1. 1.1

      Redazione Brokertrading.net

      Salve Giovanni, deve provvedere ad aprire conti solo su brokers che sono muniti di regolamentazioni europee e cysec è una tra queste. Tenga presente che aprire conti trading su brokers sprovvisti rappresenta un reato perseguibile ai sensi di legge, oltre che può esser truffato senza poi aver i mezzi per richiedere rimborsi.

      saluti

      Reply
  2. 2

    Anna

    Mi hanno consigliato lo studio legale con sito assistenza . org per recuperare i soldi persi nel forex con broker truffa, qualcuno li conosce e sa dirmi qualcosa?

    Reply
    1. 2.1

      Redazione Brokertrading.net

      salve Anna da quel che si legge in giro quello studio sembra abbastanza affidabile. provi a sentirli telefonicamente per una consulenza.

      saluti

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2016/2018 Powered By Brokertrading.net - Guida completa ai broker di trading online.